tende

Le tende vestono la casa, la proteggono e ne decretano lo stile, ma in fase di scelta molta importanza merita di essere riservata anche agli scorritenda, ovvero agli elementi di sostegno. Una composizione armoniosa vede, infatti, associare alla tenda il giusto scorritenda, che sa legarsi perfettamente in termini di estetica ai tessuti e proporre una resa semplice e funzionale ai gesti di ogni giorno. 

Associare uno scorritenda di una certa fattura con una tenda che non lo rispetta non è una scelta di stile, perché il risultato sarebbe poco omogeneo e confuso. Ecco che gli esperti del settore sanno consigliare gli scorritenda più adatti, in base al modello di tendaggio che si desidera inserire in casa o negli spazi professionali.

Dove rivolgersi per ottenere un lavoro ben fatto? Affidarsi a un negozio tende Torino di alta qualità e di esperienza è la scelta ideale, perché solo chi conosce il settore nel dettaglio sa dare vita a un sistema di tende e scorritende coeso, amabile e che sa apportare l'estetica desiderata agli spazi abitativi. 

La gamma degli scorritenda è molto vasta e questi elementi possono essere considerati dei veri e propri oggetti di arredo. Gli scorritenda o reggitenda possono essere bastoni tradizionali sui quali vengono arricciate le tende di fattura classica, che vengono movimentate con corde o con sistemi di bastoncini. Questi elementi possono essere realizzati in legno o plastica e i più scenografici sono sicuramente quelli realizzati in metallo forgiato, che donano all'ambiente rustico o vintage una marcia in più. 

Vi sono quindi gli scorritenda più moderni, adatti ai binari a scomparsa e i sistemi a traslazione verticale con comandi su e giù, che permettono di far scendere le tende di dimensioni più importanti senza impiegare supporti come le scale. Gli scorritenda possono quindi essere realizzati con bacchette per i tendaggi più leggeri e minuti, avere una struttura tecnica, a pannello o appositamente studiata per i sistemi di tende a veneziana o a rulli.

Ogni sistema di questo tipo merita di essere scelto con attenzione, in primis per dare alla tenda una nota di funzionalità e, in secondo luogo, per accordare lo stile del supporto a quello del tendaggio. Questo obiettivo può essere raggiunto con forme più o meno decorate, con sistemi semplici o tecnici, ma anche e soprattutto con la scelta dei materiali. 

Le abitazioni e gli ambienti professionali classici possono infatti votarsi ai legni e ai metalli, mentre gli spazi più moderni e contemporanei possono optare per soluzioni in plastica o metalli leggeri, che regalano un'allure fresca e decisa all'ambiente dove sono inseriti.

Categoria
Autore