come riparare serrande elettriche

Le serrande sono una valida alternativa alle classiche persiane per le finestre e le porte finestre in quanto consentono di minimizzare l'ingombro e di evitare incidenti che potrebbero essere causati dal vento troppo intenso. Le serrande inoltre hanno un altro asso nella manica, consentono cioè di scegliere quanta luce del sole far entrare dalla finestra, cosa questa che invece una classica persiana non è in grado di garantire. Le serrande però possono risultare davvero molto faticose da aprire e chiudere. La cosa migliore da fare allora è scegliere di installare nella propria casa delle serrande elettriche. Con questa tipologia di serrande le operazioni di apertura e chiusura diventano davvero molto semplici e leggere: basta premere infatti un semplice tasto e il gioco è fatto. Pensate che oggi sono persino disponibili delle versioni che possono essere comandate direttamente a distanza, da telecomando, così da rendere questa operazione ancora più semplice.

 

Come è facile capire queste innovative e moderne soluzioni per le finestre e le porte finestre di casa sono molto interessanti nel caso di persone anziane che vivono da sole, che hanno difficoltà a sollevare pesi importanti, che hanno problemi ai muscoli o alle ossa e che magari non riescono neanche a spostarsi adeguatamente in modo autonomo. Si tratta però in realtà di una soluzione eccellente per tutti. Perché infatti dover necessariamente durare fatica, quando è possibile rendere questa operazione semplice e leggera? Detto questo c'è però un lato negativo che è necessario prendere in considerazione, il fatto cioè che le serrande elettriche possano rompersi.

 

Vogliamo offrirti qualche piccolo consiglio nel caso in cui la tua serranda si sia danneggiata:

 

  • Se la tua serranda nello specifico non sale anche se il motore sembra funzionare alla perfezione, apri il cassonetto e controlla che la serranda sia adeguatamente agganciata al rullo. Controlla anche le cinghiette: questi piccoli dettagli funzionano infatti da sostegno e ovviamente, affinché la serranda funzioni bene devono essere in perfetto stato e posizionate nelle loro guide. Nel caso in cui il problema non sia risolto, è necessario provare a registrare l'inizio e la fine della corsa della serranda. Sembra difficile, ma in realtà non lo è affatto. Solitamente proprio a fianco, o comunque vicino, al motorino sono presenti due pulsanti i bianchi e rossi: agendo su questi pulsanti, dovresti essere in grado di effettuare la registrazione in pochi istanti appena.
     
  • Se la tua serranda invece sale come al solito, ma, una volta arrivata alla fine della sua corsa, scivola verso il basso, è possibile che il problema debba essere ricercato nella frizione del motorino. Con molta probabilità il motorino potrebbe essere sporco, magari a causa di un eccesso di polvere. Non ti resta quindi che provare a pulirlo in modo intenso e vedere se la tua serranda torna a funzionare.
     
  • Se invece ti rendi conto che il motorino non funziona, è necessario ovviamente sostituirlo. Acquistare un nuovo motorino non è certo un problema. Ogni negozio di fai da te dispone di molte versioni, ognuna adatta per il modello di serranda di cui è in possesso. Montare il motorino in modo autonomo però potrebbe non essere così semplice. Se non te la senti di effettuare da solo questa operazione puoi sempre decidere di fare affidamento su Yougenio; ripara le serrande elettriche con Yougenio e avrai la certezza che il tuo lavoro verrà realizzato in modo impeccabile e davvero molto professionale. E il bello è che avrai la possibilità di richiedere un appuntamento nel giorno e nell'ora che preferisci in pochi click appena, davvero molto pratico.
     
  • Prima di sostituire il motorino è importante però effettuare un altro piccolo controllo. Il danno infatti potrebbe essere del pulsante per l'avvio della serranda oppure del telecomando stesso. In questo caso il danno risulterebbe ancora più piccolo e di poco conto, ma forse l'intervento di un professionista potrebbe risultare necessario.
Categoria
Autore